Dormire mostra: i risultati ci sono, ma evita questi errori

La qualità del sonno potrebbe essere buona. Ma non possiamo saperlo. Ecco perché sto scrivendo questa recensione.

La mia esperienza:

La prima volta che ho provato i sonniferi è stato nel 2003. Ero ancora un adolescente e avevo bisogno di un farmaco per curare la mia ansia. Il primo farmaco che ho preso è stato Prozac. Lo amavo. Mi ha aiutato così tanto che l'ho usato ogni notte per 6 mesi. Ma dopo essere tornato a casa dal college e la mia relazione stava andando in pezzi, ho smesso di prendere le medicine. Volevo ancora dormire meglio e continuavo ad avere problemi ad addormentarmi. Ho iniziato a usare questi nuovi sonniferi e hanno fatto davvero la differenza. Ma non riuscivo ancora ad addormentarmi. Ho iniziato a pensare che dovevo prendere le medicine per il sonno perché ero malato, ma non lo ero. Mi sono reso conto che stavo soffrendo. Ora sono molto, molto malato. Devo continuare a prendere il sonnifero perché voglio essere sano e in forma. Se smettessi di prendere le pillole, sarei molto, molto malato e mi sentirei male.

Un esperto del sonno che sa molto sul sonno dice: "Vorrei sconsigliare i sonniferi se non ne hai davvero bisogno e non stai assumendo altri farmaci. Penso che le pillole inducano dipendenza. Il corpo è molto avvincente.

Ultime opinioni

GoodNiter

GoodNiter

Liana Strong

Quando si tratta di aumentare la qualità del sonno, di solito si sente parlare di GoodNiter - perch...

Sleep Well

Liana Strong

Sleep Well sembra essere uno dei modi migliori per ottenere il massimo della qualità del sonno, qui...